Serie D, il San Luca sogna Buffon: contatti con il portiere della Juventus

Il numero uno bianconero contattato dalla società calabrese che conferma la proposta. Che sia questa l'idea folle di cui parlava Gigi dopo la finale di Coppa Italia?

di Ilario  Balì
22 maggio 2021
16:54

Per adesso è solo un sogno, uno di quelli che soltanto il calciomercato riesce a regalare. E quello del San Luca si chiama Gianluigi Buffon. Il club del presidente Francesco Giampaolo, militante in serie D, sta seriamente pensando per la prossima stagione al portiere della nazionale campione del mondo, adesso secondo di Szczesny alla Juventus. La conferma dei contatti con l’estremo difensore bianconero, 43 anni lo scorso gennaio, arriva direttamente dal patron del club giallorosso. «Sarebbe una grandissima operazione di marketing e un orgoglio averlo da noi – ha ammesso Giampaolo, contattato telefonicamente – ma adesso non posso sbilanciarmi. Vediamo che succede».


Buffon, che mercoledì scorso ha giocato la sua ultima partita con la maglia della Juventus in finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, non sarebbe il primo big a sbarcare nei dilettanti. Già uno degli eroi del triplete interista, il terzino brasiliano Maicon, lo scorso novembre accettò la proposta del Sona, società veneta che milita nel girone B di serie D. Di certo, se così fosse, Buffon diventerebbe ambasciatore di lusso della Locride e della Calabria nel mondo. La trattativa c’è, ma resta complicatissima. E sognare non costa nulla.

Soltanto 2 anni fa lo stesso Buffon mandò alla società calabrese in regalo 4 palloni autografati e un videomessaggio: "Volevo mandarvi un grandissimo abbraccio e volevo dirvi di stare vicini allo sport perché lo sport regala grandi emozioni, lo sport fa crescere, lo sport rende liberi e lo sport fa diventare veri uomini. Quindi viva lo sport, viva il calcio e viva i ragazzi di San Luca! Un abbraccio grande da Gigi Buffon”.

Le proposte all'estremo difensore juventino, che non ha mai fatto mistero di voler continuare a giocare a dispetto dell'età, non mancano da tutte le categorie. Di certo, in caso di clamoroso approdo in Calabria, diventerebbe ambasciatore di lusso della Locride e della regione nel mondo. Un contatto c'è stato, ma la trattativa resta complicatissima e ai limiti dell'impossibile. Ma sognare non costa nulla.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top