Serie D, missione compiuta per il Castrovillari: adesso bisogna chiudere in bellezza

VIDEO | Dopo venti giorni di stop domenica ritorna il campionato e i rossoneri con la salvezza in tasca si preparano ad affrontare la vice capolista Fc Messina

di R. S.
10 giugno 2021
18:08

Adesso si tratta di concludere nel miglior modo possibile una stagione lunga e con tante soste per via del covid, provando a ritornare nella parte sinistra della graduatoria. Il campionato di Serie D che riprende domenica, dopo venti giorni di stop, vede un Castrovillari ormai sereno e tranquillo. L’obiettivo della salvezza è stato ottenuto con largo anticipo. Grazie ad un bel filotto di cinque gare utili, con quattro vittorie e un pari, i rossoneri hanno ormai ben poco da chiedere alla classifica. Ma dopo aver attraversato varie peripezie, sarebbe comunque positivo riuscire a concludere fra le prime dieci.

Un altro traguardo che si può raggiungere è quello di aiutare il centravanti Tommaso Bonanno a raggiungere la doppia cifra in tema di gol segnati. È arrivato a quota 9 reti: una l’ha siglata con la maglia del Biancavilla, prima di trasferirsi a Castrovillari. Il resto con la squadra del Pollino. Ci proverà, Bonanno, nella prossima partita contro il Messina Fc, vice capolista del torneo. Una partita sicuramente di elevata difficoltà, ma che la squadra allenata da Nicola Terranova potrà affrontare senza tanti pensieri. Mercoledì, nel turno infrasettimanale, nuova trasferta a Roccella e poi, domenica 20 giugno, la conclusione in casa con il Licata.


Animi sereni, allora, per un Castrovillari che anche la prossima stagione disputerà il campionato di quarta serie nazionale. Ma stavolta, si spera, soffrendo di meno, fermo restando che bisognerà capire quali saranno le intenzioni della proprietà.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top