Serie D, nel turno infrasettimanale pareggiano sia il Castrovillari che il Rende

I lupi del Pollino fanno 1-1 con l’FC Messina, per i biancorossi del Cosentino sbaglia un rigore Ferraro. Il Covid ha fermato le partite del Roccella, del San Luca e del Cittanova 

8
di Francesco Spina
3 febbraio 2021
17:04

Nella quindicesima giornata del campionato di Serie D, arrivano due pareggi per le due formazioni calabresi impegnate: Castrovillari e Rende, conquistano un punto a testa, rispettivamente contro FC Messina e S. Agata.

I lupi del Pollino fanno 1-1 con l’FC Messina. Al “Mimmo Rende” parte subito bene il Castrovillari: gli uomini di Franceschini pressano i giallorossi ed al 4’ conquistano un calcio di rigore per un fallo di Ricossa su Martinez. Dal dischetto Bonanno batte Marone. La reazione del Messina arriva al 15’ ma è bravo Palermo a salvare i rossoneri sul bel tiro di Bevis.


Prima del duplice fischio un’occasione a testa, ma al riposo si va con il vantaggio dei padroni di casa. La seconda frazione di gioco è vivace e ricca di capovolgimenti di fronte. Il Castrovillari cerca il raddoppio, dall’altra parte i siciliani sono pericolosi nel tentativo di trovare la rete del pareggio. Al 39’ i peloritani conquistano un calcio di punizione per l’atterramento di Carbonaro lanciato in contropiede. Dal punto di battuta si porta Arena che batte Palermo con una traiettoria perfetta. Il Castrovillari accusa il colpo e nel finale rischia di perdere la partita. Bianco serve l’ex Torino Mukiele, che di testa impegna Palermo: il giovane portiere del lupi è prodigioso e salva il risultato. È l’ultima occasione del match.

Scontro salvezza a reti bianche

I biancorossi al “Lorenzon” ottengono il quarto risultato utile consecutivo: dopo tre vittorie la squadra di Tommaso Napoli, non va oltre lo 0-0 nello scontro di bassa classifica contro il Città di Sant’Agata. Esordio da dimenticare per Luca Ferraro: il nuovo attaccante del Rende si fa parare al 75’ un calcio di rigore da Ferrara.

Altre partite

La capolista Acr Messina si fa imporre il pari in casa dal Licata: finisce 0-0. Non ne approfitta l’Acireale che perde 3-2 in trasferta sul campo del Dattilo. Il Santa Maria Cilento balza in zona play off battendo 3-0 il Biancavilla. Un gol di Berti regala i 3 punti al Troina di mister Mascara che batte il Marina di Ragusa. Il covid ha impedito la disputa di tre gare: Paternò – Rotonda, Roccella – Gelbison e San Luca – Cittanova.

Classifica

ACR Messina 29
Acireale 23**
FC Messina 22***
San Luca 21**
Gelbison 21**
Pol Santa Maria 21*
Dattilo 19***
Licata 19*
Paternò 18**
Cittanova 16****
Troina 16*
Castrovillari 16***
Biancavilla 15***
Rotonda 15****
Città di Sant'Agata 14
Rende 12
Roccella 10****
M. di Ragusa 10***

*numero di gare da recuperare

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top