Calcio Calabria

Serie D, per il Lamezia Terme un terzo posto da conquistare negli ultimi 180 minuti

VIDEO | Il ritorno alla vittoria contro il Trapani e la contemporanea sconfitta dell’Acireale, hanno riavvicinato i gialloblù alla terza posizione. Campilongo: «Ci proviamo»

2
di Redazione
11 maggio 2022
20:30

Cinque reti al Trapani per tornare a sorridere. La larga vittoria del D’Ippolito ha consentito al Lamezia Terme di riavvicinare la terza posizione, anche in virtù della concomitante sconfitta dell’Acireale in casa del Paternò. A due giornate dal termine sono tre i punti di vantaggio dei siciliani, che dalla loro hanno anche il favore degli scontri diretti. Era importante, però, per il Lamezia Terme ritornare a vincere e la gioia aumenta per la qualità del gioco espresso.

Altro motivo di soddisfazione, il largo spazio dato alla linea verde e quindi lo sguardo che viene dato al futuro. «Abbiamo impiegato diversi under per quello che è un discorso in prospettiva – così il tecnico Salvatore Campilongo – ma si sa che con i giovani ci vuole pazienza. Stiamo però lavorando anche per la prossima stagione, in modo da avere già pronti alcuni under da utilizzare».


Nell’immediato c’è però una terza posizione da conquistare e c’è anche un play off da affrontare, con Sasà Campilongo che si mostra determinato e tranquillo allo stesso tempo: «Dobbiamo vince a San Cataldo e poi in casa con il Rende, per provare a giocare il primo spareggio fra le mura amiche. Dobbiamo crederci, ma senza particolari assilli. In caso contrario disputeremo i play off fuori casa con la stessa determinazione».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top