Serie D, play out annullati: retrocessione diretta in Eccellenza per le ultime due

Il consiglio federale ha deciso. Nel girone I tirano un sospiro di sollievo Castrovillari e Cittanova, discorso più complicato per il Rende mentre il Roccella sembra spacciato

2
20 maggio 2021
12:07

È di qualche minuto fa il comunicato ufficiale della FIGC che ha deliberato che le retrocessioni in Eccellenza dalla Serie D relative alla stagione sportiva 2020/21 saranno limitate solo alle ultime due squadre per ogni girone, e segnatamente l’ultima e la penultima in classifica che retrocederanno direttamente. Niente play out quindi quest'anno per il massimo campionato dilettantistico italiano. Nel girone I, tira dunque un sospiro di sollievo il Castrovillari che non è ancora matematicamente salvo ma che ha comunque un buon distacco dalla zona calda, discorso analogo per il Cittanova ma che deve comunque fare più attenzione rispetto ai lupi. Sul filo del rasoio è invece il Rende, terzultimo a quota 30 punti ma con una gara in più rispetto al Marina di Ragusa che ha 24 punti in classifica. 

Il comunicato 

Il Consiglio Federale - nella riunione del 17 maggio 2021;
- vista la richiesta avanzata dalla Lega Nazionale Dilettanti di derogare all’art. 49, comma 1, lett. c) delle NOIF, in via straordinaria e limitatamente alla stagione sportiva 2020/2021;
- ritenute condivisibili le motivazioni fondate sul ridotto numero di squadre che al termine della corrente stagione sportiva saranno promosse dai rispettivi Campionati di Eccellenza in Serie D;
- tenuto conto che l’art. 49, comma 1, lett. c) delle NOIF prevede “Le squadre di ciascun girone del C.N.D. che, al termine di ogni stagione sportiva, occupano in classifica gli ultimi quattro posti, retrocedono al Campionato di Eccellenza Regionale”;
- visto lo Statuto Federale


ha deliberato le retrocessioni di cui all’art. 49, comma 1, lett. c) delle NOIF relative alla stagione sportiva 2020/2021 saranno, in deroga al citato articolo, limitate alle ultime due squadre per ogni girone, e segnatamente l’ultima e la penultima in classifica, che retrocederanno direttamente.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top