Serie D, potrebbe cambiare il format relativo alla retrocessioni

La decisione deve essere ancora presa e ufficializzata da parte del Dipartimento Interregionale, ma c’è l’idea di ridurre il numero delle squadre che retrocedono

4
di R. S.
20 aprile 2021
13:27

Si va verso la riforma anche se mancano ancora notizie ufficiali. Se il Dipartimento Interregionale ha già stabilito la formula dei play off, ancora nulla ha comunicato in merito ai play out. Sotto quest’ultimo aspetto sono diverse le voci che danno come imminente una modifica del format delle retrocessioni.

L’idea, allora, sarebbe quella di far retrocedere 3 e non più 4 squadre, con questa formula: l’ultima in classifica retrocede direttamente e poi dalla penultima alla quintultima via ai play out, sempre con la “regola degli otto punti” ossia per disputare gli spareggi è necessario che fra quartultima e terzultima e fra quintultima e penultima vi sia un distacco di otto punti.


Così facendo vi sarebbero 27 retrocessioni in totale in Serie D, invece delle 36 previste fino alla scorsa stagione, mentre dall’Eccellenza salirebbero 24 squadre. Sarà veramente così? Non rimane che attendere le decisioni degli organi competenti ma per la Calabria alle prese con un Roccella ormai virtualmente retrocesso e con tre squadre (Cittanova, Castrovillari e Rende) in zona play out, questa sarebbe una notizia positiva.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top