Serie D, prodezze e tante avventure per Mattia Gagliardi e Jonis Khoris

VIDEO | I due centravanti calabresi hanno lasciato il segno nel torneo, pur giocando al di fuori dei confini regionali, con le maglie della Gelbison e del Biancavilla

1
di Redazione
18 febbraio 2021
12:09

La Calabria di Serie D è il volto felice di Mattia Gagliardi e di Jonis Khoris, anche se giocano altrove. Entrambi si sono regalati una domenica di gloria in Sicilia.

La parte del leone l’ha fatta Mattia Gagliardi, cosentino classe ’93. Con la maglia della Gelbison ha messo a segno una tripletta in casa del Paternò, realizzando anche un gol direttamente dalla bandierina del corner.


Già al Cosenza in C1, da diverse stagioni milita in Serie D dove ha stabilito il record di marcature personali con la Palmese, nella stagione 2017/18, quando mise a segno 15 reti in 33 gare di campionato. Nell’attuale stagione è arrivato a quota 6 e a Paternò ha vissuto una giornata da ricordare con una tripletta d’autore, decisiva per la vittoria della squadra di Vallo della Lucania.

Jonis Khoris, nato a Siderno, classe ’89, proprio con il Paternò aveva iniziato l’attuale stagione, per poi trasferirsi al Biancavilla, sempre in Sicilia. Con la nuova squadra ha già lasciato il segno contro il Rende, con un gol decisivo ai fini della vittoria. Quindi, in casa del Troina, nella larga vittoria del Biancavilla, ecco altre due reti, per ricordare a tutti di essere uno che sa vedere la porta. Basta solo dargli fiducia. Il suo bottino di reti stagionali è così arrivato a quota 5.

Un vero e proprio giramondo, Jonis Khoris, scuola Reggina, nei professionisti con Vibonese, Lucchese e Hinterreggio. In carriera ha cambiato ben 21 squadre. E continua a segnare.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top