Il personaggio

Eccellenza Calabria: Promosport verso i play off grazie alle parate di Spagnulo

VIDEO | Sulla pesante vittoria della vice capolista del torneo vi è stata anche la firma del giovane portiere classe 2003, bravo nel neutralizzare un calcio di rigore

57
di R. S.
28 marzo 2023
21:30

Una partita intensa, vibrante, combattuta, incerta fino all’ultimo minuto di recupero. Quello fra la Promosport e il Brancaleone era un confronto che metteva punti pesanti in palio nella corsa per i play off. Alla fine la vittoria ha sorriso alla squadra di casa, in piena emergenza, ma gli ospiti non hanno demeritato, anzi: è stata la formazione di Alberto Criaco a prendere le redini del match, andando in vantaggio dopo circa un quart’ora con l’evergreen Gianni Galletta, più lesto di tutti nel deporre in rete dopo una respinta di Spagnulo sulla punizione di Simone Galletta.

Qualche minuto dopo, il Brancaleone ha avuto l’opportunità di raddoppiare, quando l’arbitro ha concesso un penalty per un contatto fra Angotti e Daniele Galletta. Ed è stato qui che è salito in cattedra Lorenzo Spagnulo, giovane portiere della Promosport, il quale è stato bravo a respingere il rigore di Montero, tenendo a galla i biancazzurri. «Al di là della parata – spiega il giovane stremo difensore della Promosport – tutta la prestazione della squadra è stata eccezionale. Come previsto abbiamo affrontato un avversario di valore e la gara si è rivelata piena di ostacoli. Match intenso e complicato, complimenti a tutti».


Dopo aver sfiorato ancora il raddoppio, il Brancaleone ha subito il pari dei lametini, quando Scognamiglio ha servito un assist delizioso per Angotti, il quale di testa ha girato in rete. Stessi protagonisti qualche minuto più tardi, ma stavolta rete annullata per fuorigioco. Nella ripresa Promosport all’assalto con l’ingresso di Caddy alla ricerca del gol della vittoria. E dopo vari tentativi, il colpo di testa vincente di Perri è servito per ribaltare il risultato. Tre punti d’oro per la squadra di Claudio Morelli. «Il nostro obiettivo rimane la conquista della seconda posizione e – aggiunge Lorenzo Spagnulo – vogliamo provare ad allungare sulla quinta posizione, ma evitare così di giocare il primo match di play off».

Brancaleone comunque indomito fino all’ultimo, ma Daniele Galletta ha solo sfiorato il gol del pari. Alla fine la firma sulla vittoria è, soprattutto, quella di Lorenzo Spagnulo. Una bella soddisfazione personale e, ovviamente, anche per il preparatore dei portieri Rosario Esposito. Una simile prodezza merita una dedica particolare: «Il pensiero va alla mia ragazza, che mi sostiene sempre, e alla mia famiglia, puntualmente vicino».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top