Il San Siro omaggia Stefania, Christian e Nicolò vittime dell'alluvione

Uno striscione dei tifosi milanisti ricorda la tragedia di San Pietro Lametino. Angelo Frijia corona il sogno del suo piccolo campione assistendo alla partita contro la Juve dalla tribuna arancio

di Tiziana Bagnato
11 novembre 2018
22:05

“Stefania, Christian e Nicolò riposate in pace”. Così, con questa scritta, la curva sud dello Stadio San Siro ha voluto omaggiare le tre vittime dell’alluvione che si è abbattuta su San Pietro Lametino. Il papà dei bimbi e marito di Stefania Signore, Angelo Frijia, era presente presente alla partita contro la Juventus.

 


Frijia, che ieri è stato ospite a Milanello di Gattuso, ha portato con sé nella tribuna arancione, quella riservata agli ospiti d’onore, la maglia con la quale giocava nella Asd Lamezia calcio il piccolo Christian e che ha ora le firme di tutti i giocatori rossoneri.

 

Un amore grande quello del bimbo per la squadra, un amore ricambiato. Ora a papà Angelo l’onore e l’onere di vivere per Christian il sogno che lui in questa vita non ha potuto toccare.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top