Sconfitta amara

Tennis, Berrettini battuto in finale a Stoccarda: l’italiano cede all’inglese Draper

Il 28enne tennista romano perde con il numero 40 della classifica Atp in tre set (6-3, 6-7, 4-6 ) nell'ultimo atto del torneo sull'erba tedesca. Una prova comunque importante in chiave Wimbledon per l'azzurro

8
di Francesco Oliverio
16 giugno 2024
15:20
Matteo Berrettini (Foto Ansa)
Matteo Berrettini (Foto Ansa)

Matteo Berrettini si ferma sul più bello a Stoccarda. il 28enne tennista romano perde in tre set contro il tennista inglese Jack Draper (6-3, 6-7, 4-6) e vede sfumare la possibilità di centrare il tris sull'erba dell'Atp250 tedesco dopo le vittorie del 2019 e del 2022. Parte bene Berrettini che conquista velocemente il primo set. Nel secondo l'azzurro spreca tanto e perde il tie-break decisivo. Nel terzo e decisivo set Berrettini tiene fino al 3-3, prima di subire il break del numero 40 della classifica Atp nel settimo gioco. Un break che alla fine risulta decisivo per il 23 inglese che vince il primo titolo nel circuito Atp. Una sconfitta amara per Berrettini, che può comunque guardare al bicchiere mezzo vuoto in vista di Wimbledon. 

Leggi anche

La partita

Nel primo set è Matteo Berrettini a vincere il sorteggio iniziale, scegliere di battere e portarsi avanti sull'1-0. Draper non sbaglia nel secondo game raggiungendo l'italiano sull'1 a 1. Il tennista azzurro va sotto 15-30 nel terzo game prima di recuperare e tornare avanti nel punteggio: 2-1. Nel quarto game arriva il break del 28enne tennista romano: 3-1. L'azzurro conferma il break ottenuto nel game precedente e vola sul 4-1. Draper non ci sta e resta in scia: 4-2. Nel settimo game Berrettini soffre ancora, va sotto 0-30, prima di ribaltare il game con uno smash e tre punti consecutivi, chiudendo dopo esser andati ai vantaggi: 5-2. Solo servizi vincente per il tennista britannico nell'ottavo game: 5-3. L'azzurro chiude il primo set in 33 minuti: 6-3


Combattutissimo il secondo set della finale sull'erba tedesca con Berrettini e Draper che conquistano i game al servizio e vanno avanti punto a punto fino al 4-4. Nel decimo game, con l'inglese avanti sul 4-5, il tennista italiano salva una palla set prima di riagganciarlo sul 5-5. Ancora avanti l'inglese che salva due palle break per l'italiano nell'undicesimo game: 5-6. Berrettini tiene il servizio, dopo esser andato sotto 0-15 nel punteggio e porta il set al tie break decisivo: 6-6. Nel game decisivo è l'inglese, numero 40 del ranking Atp, ad avere la meglio (7-5) e portare la finale al terzo set: 6-7.

Nel terzo e decisivo set il tennista italiano parte forte e tiene il servizio nel primo game: 1-0. Anche Draper continua a tenere alte le percentuali al servizio e continua a stare punto con l'italiano fino al 2-2. L'azzurro tiene a 0 il servizio nel quinto game e torna avanti nel punteggio: 3-2. Soffre, salva una palla break all'azzurro, nel sesto game il britannico che pareggia i conti sul 3-3. Il break dell'inglese arriva nel settimo game. Berrettini cede il servizio e va sotto nel punteggio: 3-4. Draper conferma il break e vede vicino il primo titolo in carriera: 3-5. Nel nono game Berrettini tiene il servizio e resta in scia: 4-5. Termina con la vittoria del tennista inglese che non trema sul suo servizio, chiude a 0 e conquista il primo titolo della sua carriera. Per Berrettini resta l'amaro per la sconfitta, ma la possibilità di poter guardare a Wimbledon con un po' di fiducia in più! 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top