Il Tour de France parla italiano, Giulio Ciccone in maglia gialla

Il corridore abruzzese giunge secondo al termine della sesta tappa del Giro francese e balza al comando della classifica generale

33
di Andreina Morrone
11 luglio 2019
19:19

Due anni dopo l’ultima volta con Fabio Aru, un corridore italiano torna in maglia gialla. Al termine della sesta tappa del Tour de France (Mulhouse - La Planche des Belles Filles, 160.5 km) Giulio Ciccone è il nuovo leader della classifica generale, con 6" di vantaggio su Julian Alaphilippe.

Il giovane corridore abruzzese, 24 anni, alfiere della Trek – Segafredo e già miglior scalatore all’ultimo Giro d’Italia, ha chiuso la tappa della Grande Boucle per secondo, appena dietro il belga Dylan Teuns. Terzo Xandro Meurisse.

Attardati Nibali e Aru

Fra gli altri italiani, sottotono Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) che ha pagato dazio nella parte finale della gara, tagliando il traguardo di tappa con un ritardo di 2'35". Attardato anche Fabio Aru (Uae Emirates), arrivato a 2'46".
In classifica generale Nibali è ora ventesimo a 1'56" da Ciccone, mentre Aru è 29° a 3'25'.

Prossima tappa

Ora Ciccone proverà a difendere la maglia gialla a partire dalla settima tappa di oggi pomeriggio, la Belfort – Chalon-sur-Saône (230 km in pianura e volata).

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio