Il trofeo Città di Crotone sfida la pioggia e il freddo, successo per la manifestazione ciclistica

In 47 hanno aderito nonostante il maltempo, saltando in sella alle biciclette, e partecipando alla gara per le vie del capoluogo pitagorico

di Giuseppe Laratta
25 marzo 2018
11:55

Freddo e pioggia non hanno fermato i quarantasette temerari - provenienti da Reggio Calabria, Crotone, Catanzaro, Castrovillari e Rossano – che hanno partecipato alla seconda edizione del trofeo “Città di Crotone”, organizzata dalla Uisp insieme alle associazioni Ciclofficina Tr22O e Kroton Cycling, valevole anche come prima gara del campionato regionale di ciclismo Uisp. Un tracciato tra le vie cittadine composto da 17 giri, di cui i primi due di riscaldamento e prova del manto stradale, e il resto a competizione. Soddisfazione da parte degli organizzatori e da parte dell'Unione Sportiva, nonostante le circa ottanta iscrizioni pervenute negli ultimi giorni, dimezzate sulla griglia di partenza a causa del maltempo.

 


«La nuova struttura regionale della Uisp è particolarmente orgogliosa – ha dichiarato il presidente Giuseppe Marra – perchè con l'impegno di tutti stiamo provando ad allargare quelle che sono le attività finora svolte sul territorio calabrese. In particolare ci stiamo dedicando al ciclismo in questa giornata, una disciplina che i responsabili regionali sta facendo crescere dopo quattro anni in maniera rapida e qualitativa. Quella di oggi è la prima di cinque prove che alla fine proclameranno i vari campioni regionali del ciclismo Uisp».



Sul tragitto non sono state registrate particolari difficoltà: «c'è stata un'organizzazione esemplare – ha dichiarato il presidente della Uisp di Crotone Franco Riolo – ringraziamo l'amministrazione comunale, le Forze dell'Ordine, e tutti i ragazzi della Ciclofficina protagonisti insieme a noi di questa bellissima esperienza, e che si sono dati da fare sin da questa mattina alle 7 per preparare il percorso».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top