Qui amaranto

Verso Reggina-Palermo, Inzaghi: «Affrontiamo una squadra con un grandissimo allenatore»

L'allenatore ha presentato in conferenza stampa la sfida ai rosanero, svelando un retroscena della trattativa che ha portato il brasiliano Hernani in riva allo Stretto: «L'abbiamo convinto con il video della curva»

2
di Matteo Occhiuto
2 settembre 2022
16:50

Filippo Inzaghi, allenatore della Reggina, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida col Palermo, per presentare la gara contro la squadra di Corini. Inevitabile partire con un commento al calciomercato, concluso nella giornata di ieri: «Hernani era un mio sogno, il presidente ha fatto uno sforzo incredibile. L'abbiamo chiamato, aspettava la Serie A, gli ho mandato il video della curva e si è convinto. Può fare la mezz'ala a destra e a sinistra, ci completa, può essere una importante risorsa per sostituire Fabbian e lo stesso Lombardi, che comunque sono calciatori giovani e possono avere dei momenti di calo. Obi é quasi pronto, Santander sapevamo avesse bisogno di tempo, lui ci sta dando dentro. Ho voluto Gori, ho voluto che Menez restasse».

Motivazioni

«Abbiamo le motivazioni, con questa maglia nascono da sole. Abbiamo un pubblico da serie A e dobbiamo alimentare l'entusiasmo. Ho fatto una promessa al presidente, quella di portare in tre anni questo club in palcoscenici adeguati. Possiamo fare una stagione in cui toglierci soddisfazioni».


Abbondanza

«Davanti siamo in tanti, abbiamo tre centravanti per un posto, ne abbiamo sei per due posti. Quando tutti staranno bene potremo giocare con due punte. Al momento non abbiamo la condizione per supportare due punte, dobbiamo avere una certa compattezza. Abbiamo tre centravanti con caratteristiche diverse e per questo posso cambiare anche modulo. Le gare si vincono grazie ai calciatori»

«Mercato straordinario del Palermo»

«Mi aspetto un Palermo forte che ha fatto un mercato straordinario. Affrontiamo una squadra con un grandissimo allenatore, sarà una Serie B stupenda. Noi siamo partiti tardi, dovremo essere un tutt'uno. Mi auguro che domani la squadra possa ripetere grande prestazione».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top