Arti marziali

Wushu Kung Fu, atleti calabresi protagonisti in Lettonia ai campionati della Baltic Federation

Pioggia di medaglie per tre tesserati dell’Accademia Centrale Wushu Catanzaro, guidati dal maestro Massimo Scalzo. Prossima trasferta internazionale il 3 dicembre a Stoccolma

95
di Redazione
25 ottobre 2022
12:39

Si è svolto lo scorso fine settimana a Riga, in Lettonia, il settimo Baltic Open Wushu Championship, prestigiosa competizione internazionale, organizzata dalla Baltic Wushu Federation, alla quale hanno preso parte atleti provenienti da 13 nazioni. All’evento presenti anche tre atleti calabresi, dell’Accademia Centrale Wushu Catanzaro, guidati dal maestro Massimo Scalzo.

Si tratta di Simona Perri, argento nel Wushu Taolu armi corte tradizionali (sciabola miao dao) e bronzo nel Wushu Taolu armi lunghe tradizionali (lancia qiang shu); Giuseppe Catanzariti, argento nel combattimento Wushu Sanda/Qingda 75kg; Miriam Minasi, oro nel combattimento Wushu Sanda/Qingda 52kg, argento nel Wushu Taolu Nan Dao 32, bronzo nel Wushu Taolu Nan Quan 32. I tre atleti, facenti parte della rappresentativa nazionale Pwka, hanno gareggiato nelle specialità del Wushu Taolu moderno e tradizionale e del Wushu Sanda.


Costruire nuovi rapporti internazionali

«Un’altra grande esperienza per gli allievi dell’Accademia Centrale Wushu Catanzaro – ha affermato il maestro Massimo Scalzo – che arricchisce il loro percorso di sana crescita marziale e sportiva, una crescita, che come il Wushu stesso, non ha mai fine, in ogni contesto e ad ogni livello. Partire all’estero, potersi confrontare con atleti di alto livello e di diverse culture, stringere nuove amicizie, sono tutti elementi che costituiscono, ‘cibo per la mente'».

La trasferta in Lettonia è stata anche l’occasione, per il maestro Scalzo, di «rafforzare» e «costruire nuovi rapporti a livello internazionale», rapporti che «continueranno, come sempre, a portare beneficio all’accademia centrale a livello tecnico, culturale e sportivo, garantendo continuamente un servizio oltre gli standard commerciali di massa».

Prossimimi appuntamenti

La prossima trasferta internazionale vedrà invece impegnata l’Accademia Centrale Wushu Catanzaro il 3 dicembre a Stoccolma, in Svezia, dove i ragazzi parteciperanno al 4th Nordic Wushu Championship.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top