Argomento: SANTINA ADAMO

Santina Adamo e l’ospedale di Cetraro Cronaca

VIDEO | La donna, che tutti chiamavano semplicemente Tina, ieri avrebbe compiuto 37 anni e avrebbe festeggiato il primo mese di vita del suo bimbo. A seguito della tragedia, sono state avviate quattro indagini, una penale e tre di tipo amministrativo per fare piena luce sulla drammatica vicenda

di Francesca  Lagatta
2867 condivisioni
Cetraro, un mese fa la morte di Santina Adamo
Tg Cronaca

Da quel giorno qualcosa è cambiato, la tragedia ha acceso i riflettori sulla sanità calabrese come non era ancora successo e tante cose sono venute a galla

di Redazione
Condividi
Il direttore generale Antonio Belcastro e il consigliere regionale Giuseppe Aieta Salute

Il direttore generale del dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria ha spiegato che la sospensione delle attività servirà per risolvere alcune criticità che persistono da tempo e che potrebbero creare dei rischi alle pazienti. Ma alla Regione sarebbero giù al lavoro per riattivare il servizio il prima possibile

di Francesca  Lagatta
232 condivisioni
Santina e quell'ospedale mortalmente insicuro
Tg Cronaca

Poteva accadere di nuovo, un'altra tragedia, un'altra vita spezzata dopo aver messo al mondo un figlio. È la sintesi che gli ispettori inviati dal ministro della Salute hanno stilato in merito al nosocomio di Cetraro

Condividi
L’arrivo degli ispettori, che sono stati ricevuti da Gianfranco Scareplli Cronaca

VIDEO | Dopo il sopralluogo della task force regionale, oggi è stata la volta degli ispettori inviati dal ministro della Salute Giulia Grillo. In giornata è arrivato anche l'appello delle società scientifiche di ginecologia: «Verificare in fretta i requisiti di sicurezza del Reparto»

di Francesca  Lagatta
500 condivisioni
Il pronto soccorso di Cetraro. Nel riquadro, Francesca Lagatta Cronaca

L’inqualificabile episodio si è verificato durante l’ispezione della task force regionale inviata all'ospedale di Cetraro per fare luce sul decesso di Santina Adamo. La collega Francesca Lagatta era intenta a realizzare i servizi giornalistici per il nostro network quando un uomo si è scagliato contro di lei urlando e strappandole di mano il cellulare. La solidarietà della redazione, del direttore e dell'editore

8904 condivisioni