Argomento: VINCENZO SOFO

La Lega in Calabria non “lega” più: assalto alla diligenza interrotto e tesseramento al palo Politica

I militanti calabresi sono fortemente delusi non soltanto per il fatto di ritrovarsi improvvisamente all’opposizione ma anche per la scarsa capacità di azione e coinvolgimento espressa dal commissario regionale. L’appuntamento di Pontida si avvicina e ci sono già le prime defezioni. Intanto l’europarlamentare Vincenzo Sofo culla l’idea di una candidatura alla presidenza della Regione tra malumori crescenti

di Enrico De Girolamo
6703 condivisioni