1
di Redazione
22 novembre 2022
11:06

Aprire un’attività in Canada: costi e tasse

Avviare la propria impresa in Canada può rivelarsi vantaggioso per coloro che sono alla ricerca di un’opportunità. Ecco i percorsi da intraprendere

Il Paese più vivibile del mondo. Così viene definito il Canada che, nel report delle Nazioni Unite, si posiziona al nono posto per qualità della vita nello Human Development Index. Lo stato canadese ospita infatti una nutrita rappresentanza multiculturale, divenendo così una delle mete preferite tra coloro che scelgono di approdare oltreoceano alla ricerca di nuove opportunità imprenditoriali e lavorative. Il Canada infatti ospita tra i suoi confini oltre 1 milione di PMI e 69 tra le Forbes Global 2000, ovvero le più grandi aziende quotate al mondo.

 

Avviare la propria impresa in Canada può dunque rivelarsi vantaggioso per coloro che sono alla ricerca di un’opportunità. Oltre ad essere una delle mete migliori ove cercare fortuna, il carico fiscale dei futuri imprenditori canadesi è infatti piuttosto basso, non è richiesto un capitale minimo e le pratiche burocratiche sono piuttosto semplici.

 

A prescindere dalla tipologia di società che si desidera avviare, è necessario seguire un iter procedurale specifico. In primo luogo è essenziale effettuare un business plan, ovvero pianificare gli obiettivi della propria azienda, a partire dal target di mercato, il layout aziendale, fino alle strategie che si metteranno in atto. Un’azienda non può esistere senza un nome, motivo per cui il successivo passo sarà scegliere un nome per la propria attività che sia semplice, diverso dagli altri e pronunciabile sia in inglese che in francese. Una volta poste le basi aziendali, si dovrà dunque procedere con la registrazione aziendale presso il Governo canadese, un’operazione che varierà in base alla tipologia di società che si intende aprire e, in base alla sede in cui si collocherà l’azienda, varieranno i successivi iter procedurali, ovvero la richiesta di permessi e licenza e la possibilità di ottenere finanziamenti. A seconda del territorio si farà infatti riferimento ad agenzie provinciali differenti.

 

Infine per avviare un’impresa in Canada è necessario effettuare l’atto costitutivo presso un avvocato, un paralegale o un Incorporator - ovvero una società specializzata nella costituzione di società -, registrarsi sia a livello Federale che Provinciale e pagare le rispettive tasse e, infine, firmare il Minute Book, che in termini da profano corrisponde a una raccolta dei documenti aziendali e legali della società e include l’atto costitutivo, lo statuto, dettagli del bilancio, accordi tra soci, modifiche di indirizzo e tanto altro ancora.

Per investire in Canada è necessario costituire una società di capitali, chiamate Corporation, ovvero l’equivalente italiana di una S.r.l. o di una S.p.a. A differenza della legislazione italiana, però, le Corporation non hanno obblighi di pubblicazione dei bilanci - a meno che non si tratti di società quotate -, non ci sono obblighi tributari, come ad esempio un minimo mensile per i contributi del personale, il quale si versa solo ed esclusivamente in presenza di un dipendente.

 

Nel territorio canadese, inoltre, qualora si verificasse la bancarotta o il fallimento della società, anche a socio unico, i patrimoni personali dei soci non vengono intaccati in alcun modo, ad eccezione naturalmente dei casi in cui i soci sottoscrivono un debito con garanzia personale.

 

Vuoi saperne di più e conoscere gli investimenti su misura per la tua idea di business? Non fermarti alla teoria, inizia a mettere in pratica il tuo business, ponendoti le domande giuste. Tasse, servizi, finanziamenti, consigli sono a portata di mano con la Muià Consulting, che ti accompagnerà in ogni passo. Potrai organizzare la tua impresa accompagnato da dei professionisti del settore economico e contabile, rendendo all’avanguardia ogni settore aziendale e semplificando ogni iter. Trasferirsi in Canada può rivelarsi una grande opportunità, e la Muia’ Consulting ti supporta offrendo servizi per rendere ancora più semplice la tua esperienza oltreoceano, divenendo un punto di riferimento per rispondere a ogni esigenza. Non dovrai preoccuparti di tasse, contabilità, buste paga dei dipendenti. Tu devi solo occuparti di far crescere il tuo business, al resto ci pensa la Muia’ Consulting.  Richiedi ora una consulenza con il team, il cui CEO, Matteo Muia’, ha scelto il Canada come sede di vita e della sua azienda.

 

Per maggiori informazioni ti basterà contattare la Muià Consulting sul nostro sito www.muiaconsulting.com o tramite mail a info@muiaconsulting.com 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top