L’iniziativa

Cosenza, successo per la notte della Biodiversità dei Carabinieri con oltre 500 visitatori

L’appuntamento ha saputo coniugare l’escursionismo con le ultime conoscenze scientifiche e culturali. I partecipanti hanno potuto ammirare da vicino anche il raro tritone crestato 

67
di Redazione
22 agosto 2021
09:55

Successo e partecipazione per l’edizione 2021 de “La notte bianca della biodiversità” organizzata dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Cosenza. La manifestazione svoltasi nei giorni scorsi ha visto il felice coniugarsi dell’apertura al pubblico del “Vivaio Sbanditi”, storico arboreto già citato da Norman Douglas in occasione del suo viaggio in terra di Calabria, della Riserva Naturale Biogenetica “Golia Corvo” e del Centro visite di Cupone.

Tutti preziosi e inestimabili scrigni di ingente biodiversità, nei quali si è avuta la possibilità per i visitatori di rafforzare quel legame, imprescindibile, di conoscenza e amore per la natura in tutte le sue forme. L’appuntamento è stato particolarmente interessante perché ha saputo coniugare l’escursionismo con le ultime conoscenze scientifiche e culturali. Infatti i partecipanti, numerosi, hanno mostrato di apprezzare molto gli eventi culturali in programma, come la scoperta in loco del rarissimo tritone crestato o la possibilità di poter ammirare da vicino gli splendidi cavalli dell’Arma dei Carabinieri di stanza al Reparto a Cavallo di Cupone.


Le condizioni meteo apparentemente sfavorevoli e il numero chiuso previsto per taluni appuntamenti nel rispetto del dettato normativo anticovid-19, non hanno eluso le aspettative. Oltre cinquecento visitatori infatti hanno partecipato all’evento che si è concluso in tarda serata.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top