Galleria del Santomarco, al via le ispezioni tecniche ma nessuna certezza sui tempi di riapertura

Quaranta tecnici inviati da Rfi sarebbero giunti oggi per effettuare un sopralluogo sul tratto di strada ferrata interessato dal deragliamento del 6 dicembre scorso nel tratto Cosenza - Paola

di Salvatore Bruno
22 marzo 2018
17:57

Rfi ha iniziato le visite ispettive all’interno della galleria Santomarco, dopo aver ricevuto l’autorizzazione ad operare da parte dell’Autorità Giudiziaria. Oltre 40 tecnici dell’azienda proprietaria della rete e delle ditte appaltatrici, sono già al lavoro per procedere a un’approfondita analisi del tunnel, per constatare da vicino le condizioni dell’infrastruttura, dopo oltre 100 giorni di inibizione all’accesso e, quindi, di sospensione di qualsiasi attività ferroviaria e manutentiva. Lo si apprende da un comunicato stampa.

 


Per riattivare la linea sarà necessario attendere 

Considerata l’estensione dell’intera galleria di oltre 15 chilometri – prosegue la nota - sono stati programmati cinque giorni di visite ispettive, durante le quali le squadre tecniche raccoglieranno anche informazioni e dati, anche attraverso strumenti diagnostici, per pianificare al meglio gli interventi necessari al ripristino della linea. Un cronoprogramma dettagliato dei lavori sarà comunicato al più presto. Per la riattivazione della linea, dopo la fine degli interventi, bisognerà comunque attendere il dissequestro definitivo da parte dell’Autorità giudiziaria che, secondo quanto comunicato, apporrà nuovamente i sigilli al termine dei lavori.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top