L’opera

Ponte sullo Stretto, Salvini: «Renderà l’Italia un Paese leader a livello internazionale»

Il ministro risponde a Legambiente che aveva proposto soluzioni alternative: «Sarà l'opera più avveniristica ed ecologica della storia»

224
di Redazione
4 novembre 2022
13:50

Non si è fatta attendere la risposta del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Matteo Salvini dopo l'intervento di Legambiente sul tema “Ponte sullo Stretto”. In particolare, il sodalizio ambientalista aveva presentato una serie di proposte alternative alla realizzazione dell’opera. Tra queste, una serie di massicci interventi sulle ferrovie e il potenziamento del trasporto via nave.

Salvini tuttavia ribatte: «Vogliamo creare lavoro, disinquinare, sbloccare cantieri e investire in trasporto su ferro e via mare, ma anche lasciare ai nostri figli un'opera che renderà l'Italia un Paese leader al mondo come il Ponte sullo Stretto, l'opera più avveniristica ed ecologica della storia. Opera green perché, secondo diversi studi tecnici, grazie al Ponte – conclude - si taglierebbero oltre 100.000 tonnellate di emissioni di anidride carbonica annue, oltre al notevole beneficio per le acque del canale di Sicilia».


VOTA QUI IL SONDAGGIO: PONTE SI O PONTE NO?

LEGGI ANCHE: Occhiuto: «Con Salvini parlerò del Ponte sullo Stretto e anche della statale 106. È un’opera strategica»

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top