Turismo sostenibile in Sila, riunione all'Ente Parco

Tra i temi affrontati, la promozione della mobilità non inquinante. Programmato un confronto con gli attori ricadenti nel perimetro dell'area protetta

13
di Salvatore Bruno
14 febbraio 2019
07:41

Nella sede di Lorica del Parco nazionale della Sila, si è riunita la Cabina di Regia, organo di indirizzo in merito ai progetti a valenza ambientale pensati dal Piano di azioni strategiche e previste dalla Carta Europea per il Turismo sostenibile nelle aree protette (Cets), rilasciata da Europarc, ottenuta dall’Ente Parco nel 2011 e recentemente rinnovata.

Piano d'azione con gli operatori locali

Disincentivare l’uso della plastica e favorire la mobilità non inquinante, promuovendo un’idea di bike sharing, tra le politiche di indirizzo discusse. Inoltre è stato concordato l’avvio di una campagna di sensibilizzazione tramite una strategia comune ed un piano d'azione sui temi del turismo sostenibile, fissando una serie di incontri con tutti gli attori ricadenti nel perimetro del Parco, dagli operatori economici alle istituzioni locali, alle ditte che operano nel settore dei rifiuti, ai Consorzi di tutela.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio