Picchiata e impiccata, poi curata e adottata: nuova vita per la cagnetta Luce

VIDEO | La cagnolina, trovata agonizzante nelle campagne di Taurianova, dopo settimane di riabilitazione, ha lasciato la clinica dove era in cura per essere accolta in una nuova famiglia

di G. D.A.
29 marzo 2019
09:41
La cagnolina Luce è stata adottata
La cagnolina Luce è stata adottata

Ha vinto la battaglia più difficile, quella per la vita. La piccola Luce, trovata agonizzante nelle campagne di Taurianova con una corda appesa al collo, ha trovato la forza per lottare e sopravvivere. E anche per riusicre a fidarsi dell'uomo, ancora una volta.

I maltrattamenti e le percosse subite non hanno scalfito il suo animo giocoso e generoso. Ricambiando l’amore che nelle ultime settimane le è stato donato, la cagnetta ha affrontato un lungo percorso di riabilitazione nella clinica veterinaria dove è ancora in cura. Maltrattata, impiccata e presa a bastonate all’interno di una busta. Fin tanto si spinse la malvagità della mano umana. Oggi, i giorni bui sono lontani. Un rifiorire reso possibile anche grazie all’associazione “I randagi della ferrovia” che l’ha presa in carico fin dai quei primi drammatici momenti.

L'adozione

Le preghiere dei volontari non sono rimaste inascoltate e, adesso, con l’adozione, la storia di Luce ha avuto un lieto fine. Dopo tantissime richieste e la solidarietà di tutta la Calabria e non solo, è stata accolta da una famiglia di Villa San Giovanni: «Potrà condurre una vita normale, dovrà controllare la vista – spiegano i volontari del sodalizio – è ancora molto impaurita dalla figura maschile ma nella nuova sistemazione – aggiungono - si è integrata benissimo». Nel giorno del suo ritrovamento, c’era accanto a lei un altro cagnolino. Il cucciolo è stato trovato morto, con evidenti segni di violenza. Anche per questo la vicenda, dai contorni cupi, ha avuto risonanza nazionale e la sopravvivenza di Luce, è stata considerata un “piccolo miracolo”. G.d’a.

 

Il video dei miglioramenti della cagnolina Luce realizzato dall’associazione “I randagi della ferrovia Taurianova”

LEGGI ANCHE: Orrore a Taurianova: gettano catrame caldo su un gatto, è in fin di vita

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio