Avvelenato Kaos, il cane eroe di Amatrice

Grazie al suo fiuto, tanti dispersi erano stati soccorsi nei drammatici momenti post terremoto. Il grido del proprietario: «Mi hai tolto la cosa più preziosa, lo hai tolto ad una comunità intera»

641
di G. D.A.
29 luglio 2018
10:36
Kaos, cane eroe di Amatrice
Kaos, cane eroe di Amatrice

È stato trovato privo di vita nel giardino di casa. Un veleno non gli ha lasciato scampo. È morto così Kaos, il cane eroe di Amatrice e Campotosto, protagonista di ritrovamenti e salvataggi dopo il disastroso terremoto dell'agosto 2016. Una notizia che ha turbato l'intera comunità di un paese vicino L’Aquila. Kaos, che aveva aiutato tante persone in difficoltà in quei drammatici momenti vissuti a seguito del sisma, aveva continuato a svolgere la sua "professione", contribuendo al salvataggio di dispersi. Straziante il commento del proprietario che sui social scrive: «Mi hai tolto la cosa più preziosa lo hai tolto ad una comunità intera, sì perché lui ha salvato vite. Corri amico mio, cerca ora dispersi lassù… nel mio cuore sempre». g.d'a.

 


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top