Nella baia di Soverato uno squalo azzurro raggiunge la riva: le foto

Le suggestive immagini sono state pubblicate sui social dal Diving Megale Hellas. L’esemplare di verdesca, è stato immortalato a distanza ravvicinata 

di G. D.A.
28 aprile 2020
19:36
Lo squalo azzurro nello scatto pubblicato da Diving Megale
Lo squalo azzurro nello scatto pubblicato da Diving Megale

Lo abbiamo documentato anche attraverso i nostri articoli. Mentre l'uomo è costretto a fare un passo indietro, la natura si riprende i propri spazi. E le ultime immagini, che ci giungono dalla baia di Soverato, sono un'ulteriore conferma. Le fotografie, pubblicate sulla pagina facebook del Diving Megale Hellas (attiva dal 2007 sul territorio, la Società di servizi per il turismo e lo sport Megale Hellas, si compone anche di un Diving Center) provengono proprio dalla perla dello Ionio. Uno squalo azzurro, una verdesca, è stato immortalato a pochissimi passi dalla riva.

Uno spettacolo suggestivo ma non raro lungo le coste calabresi. Poco tempo fa, un esemplare simile era stato avvistato nel Porto di Vibo Marina. Nome scientifico "prionace glauca", lo squalo abita normalmente acque profonde e in zone temperate. Si stima che annualmente vengano uccisi per mano dell'uomo dai 10 ai 20mila esemplari. La carne, seppur non pregiata, è considerata commestibile. Vista la loro bellezza, sono catturati perlopiù per scopi ludici.

Le foto di Soverato, in pochissime ore, hanno fatto il giro del web. Il Diving Megale, da sempre attento alla biodiversità dei mari, scrive con entusiasmo: «Cos'è più affascinante in queste foto?La natura che si avvicina alle nostre spiagge silenziose? La trasparenza del mare di Calabria? O le diverse sfumature di azzurro di cielo, mare e squalo?».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio