L’iniziativa

A Gerace per parlare di legalità il 19 agosto, tra gli ospiti anche il procuratore Gratteri

Il dibattito incentrato sui diritti fondamentali e le libertà negate vedrà la presenza anche del segretario Bombardieri e del giornalista Antonio Nicaso

344
di Redazione
14 agosto 2022
17:30
Il procuratore Gratteri
Il procuratore Gratteri

Si parlerà di legalità, di storia e di coraggio a Gerace il 19 agosto alle ore 21 in Piazza Delle Tre Chiese, in occasione dell’intervista confronto che vedrà interagire Paola Bottero, giornalista e direttore strategico del gruppo Diemmecom-LaC-ViaCondotti con Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro; Pierpaolo Bombardieri, segretario generale Uil e Antonio Nicaso, giornalista saggista e studioso dei fenomeni criminali.

“A trent’anni dalla Strage di Capaci e di Via D’amelio, riappropriarsi delle Libertà negate e riconquistare i Diritti Fondamentali perduti”, questo sarà il tema centrale della discussione, un’importante occasione per analizzare in maniera approfondita la trasformazione sociale dell’Italia e, in particolare del Mezzogiorno, a partire appunto dal contesto politico, storico e sociale di trent’anni fa sino ad arrivare ai giorni nostri: occasioni mancate, lotta alla criminalità organizzata, proposte di riforma, diritti dei lavoratori.


Tanti gli argomenti e gli spunti per prendere consapevolezza, in una notte estiva nella suggestiva cornice del borgo di Gerace, del fatto che la storia del sud Italia e dei suoi cittadini è ancora tutta da scrivere.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top