La forza della vita

Bimba nasce in mare, il parto sul peschereccio dei migranti in viaggio verso la Calabria

Partiti dalla Turchia, hanno viaggiato per una settimana prima di giungere a Roccella. Mamma e piccola sono state trasferite all'ospedale di Locri  

623
di Redazione
28 novembre 2021
21:00
Neonata, immagine repertorio da Pexels (foto Nappy)
Neonata, immagine repertorio da Pexels (foto Nappy)

C'é stato anche un parto, conclusosi positivamente per madre e figlia, durante il viaggio dei 243 migranti che erano a bordo di un motopeschereccio soccorso nella tarda serata di ieri nel Mare Ionio al largo della costa calabrese. Partiti dalla Turchia, i migranti hanno viaggiato per una settimana prima di arrivare in Calabria.

Dopo il salvataggio, i migranti sono stati divisi in due gruppi: 161 sono stati condotti nel porto di Crotone ed i restanti 82 a Roccella Ionica, approdo di innumerevoli sbarchi negli ultimi mesi. La donna che ha partorito, di nazionalità siriana, e la neonata, facenti parte del gruppo portato a Roccella, sono stati ricoverati cautelativamente nell'ospedale di Locri. Le loro condizioni, comunque, sono buone.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top