Il risveglio dell’inverno

Meteo, in Italia arriva il freddo dalla Russia: neve in Calabria. Ecco dove e quando

Cedimento dell'alta pressione con piogge e neve fino a quote basse in gran parte della Penisola. La perturbazione porterà un peggioramento soprattutto al Sud, con le temperature che subiranno un brusco calo

480
di Redazione
19 gennaio 2022
10:19

L'alta pressione ha le ore contate: entro il fine settimana assisteremo al risveglio dell'inverno, tornerà il freddo dalla Russia con piogge e nevicate fino a quote basse. Il Team del sito iLMeteo.it comunica che già oggi ci sarà un primo debole cedimento della vasta struttura anticiclonica che ci ha accompagnato negli ultimi giorni e che concederà sempre più spazio a infiltrazioni d'aria umida.

Le previsioni

Sulle pianure del Nord ritorna la nebbia, mentre nubi basse interesseranno gran parte delle aree costiere centro-settentrionale, in particolare tirreniche. Un cambiamento più radicale avverrà domani, quando un ulteriore cedimento dell'alta pressione favorirà un cospicuo afflusso di venti umidi oceanici carichi di nubi, capaci di riportare anche qualche pioggia su molte regioni del Centro, raggiungendo poi anche il basso Tirreno e, entro sera, il basso adriatico. Ritorna la neve sui rilievi del Centro-Sud, a quote inizialmente prossime ai 1200 metri, ma in calo entro fine giornata per effetto di venti freddi che cominceranno a soffiare dai quadranti nord-orientali. Al Nord il tempo si manterrà più asciutto, anche se nelle aree di pianura saranno prevalenti le nebbie e le nubi basse. Entro il fine settimana il movimento verso Nord dell'anticiclone favorirà l'afflusso verso l'Italia di gelide correnti provenienti dalla Russia, con annesso calo termico su buona parte del Paese.


Calabria nel dettaglio 

Nel corso del weekend del 22 e 23 gennaio le condizioni meteo in Calabria risentiranno delle correnti di aria gelida, ancora su tutto il Sud Italia. La perturbazione porterà un peggioramento del tempo tra giovedì e venerdì con delle piogge sparse e nevicate fino in collina entro in fine settimana. Le temperature in tal frangente subiranno un brusco calo.

Venerdì 21: un'area di bassa pressione abbraccia la Regione determinando una giornata di tempo instabile con deboli piogge un po' su tutti i settori, in intensificazione serale. Nello specifico sul litorale tirrenico cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in intensificazione dalla sera con rovesci anche a carattere temporalesco; sul litorale ionico giornata con tempo variabile, con maggiori schiarite durante il pomeriggio. In serata cieli nuvolosi o molto nuvolosi; sull'area dello Stretto cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sull'Appennino settentrionale cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in intensificazione pomeridiana. Nevicate in serata; sull'appenino centro-meridionale cieli molto nuvolosi o coperti con deboli precipitazioni che, in serata, assumeranno carattere nevoso. Venti moderati dai quadranti nord-occidentali; Zero termico nell'intorno di 1450 metri. Ionio mosso; Basso Tirreno da molto mosso a mosso.

Sabato 22: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico sul litorale tirrenico cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata; su litorale ionico e sull'area dello Stretto cieli molto nuvolosi al mattino con deboli piogge. Rasserenamenti dal pomeriggio fino a cieli poco nuvolosi ; sull'Appennino settentrionale cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità  nelle ore centrali della giornata; sull'appenino centro-meridionale giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino. Venti moderati dai quadranti nord-orientali in rotazione ai quadranti nord-occidentali; Zero termico nell'intorno di 900 metri. Ionio da molto mosso a agitato; Basso Tirreno mosso.

Domenica 23: infiltrazioni umide raggiungono la Regione determinando una giornata irregolarmente nuvolosa con solo parziali schiarite pomeridiane. Nello specifico su litorale tirrenicolitorale ionico e sull'Appennino settentrionale nubi sparse alternate a schiarite per l'intera giornata; sull'area dello Stretto cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l'intera giornata, salvo la presenza di qualche addensamento serale; sull'appenino centro-meridionale cieli molto nuvolosi o coperti con deboli nevicate per l'intera giornata. Venti moderati dai quadranti nord-occidentali in rotazione ai quadranti nord-occidentali; Zero termico nell'intorno di 1150 metri. Ionio molto mosso; Basso Tirreno mosso.

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top