Marcia contro la guerra

Montepaone, i bambini dell’Istituto comprensivo sfilano per la pace in Ucraina

Centinaia i lavori creati dalle classi della scuola dell’infanzia primaria e secondaria esposti all’interno delle vetrine dei negozi del locale centro commerciale che custodiscono il messaggio di una giornata che ha emozionato i presenti

2
di Redazione
14 marzo 2022
22:00

Un lungo serpentone di colori attraversa il paese di Montepaone, nel catanzarese, in cui i bambini dell’Istituto comprensivo organizzano la loro marcia per la pace. Centinaia i lavori creati dalle classi della scuola dell’infanzia primaria e secondaria che trovano posto all’interno delle vetrine dei negozi del locale centro commerciale che custodiscono il messaggio di una giornata che emoziona i presenti.

«Oggi vogliamo comunicare quello che stiamo iniziando a imparare- spiega la dirigente Anna Alfeo - che non è più tempo di farci guerra e che in questo momento ciò che desideriamo è solo la pace. I bambini non la conoscono, pensano di leggerla sui libri di scuola. La pace, però, non si impara sui libri, ma sicuramente tra i banchi. E ogni volta che qualcuno fa ciò che non dovrebbe, è importante impegnarsi a farglielo capire senza conflitti. La pace si impara evitando di non disconosce l’altro».


«Oggi Montepaone - il commento del sindaco Mario Migliarese - è stato colorato da un grande arcobaleno creato dalla speranza dei nostri bambini, in un messaggio simbolico, ma importante per costruire comunità in grado di superare grandi e piccoli conflitti. Vedere tanti bambini sfilare per le vie del paese per veicolare un messaggio così profondo insegna qualcosa a tutti e acquisisce un grande valore in un contesto storico come quello che stiamo vivendo. Ringrazio gli alunni, gli insegnanti e i genitori che li aiutano a ricordarlo ogni giorno».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top