L’evento

Taurianova, consegnate le borse di studio della Fondazione Betti e la Pagella d’oro Liliana Guerrisi De Leo

Ecco i nomi dei 10 studenti vincitori premiati nell’ambito dell’evento organizzato dal Lions club Taurianova “Vallis Salinarum”

52
di Redazione
11 dicembre 2021
18:34
Il tavolo dei relatori
Il tavolo dei relatori

Sono state consegnate ai 9 vincitori le borse di studio della Fondazione Igino Betti e quella assegnata per la Pagella d’oro Liliana Guerrisi De Leo. La manifestazione si è tenuta questa mattina salone polifunzionale della scuola Monteleone-Pascoli di Taurianova. Protagonisti dell’evento sono stati gli studenti delle scuole Superiori.

L’assegnazione delle borse di studio si è svolta nel corso dell’evento organizzato dal Lions club Taurianova “Vallis Salinarum”.


Al tavolo dei relatori figuravano Franco Romeo (Lions Taurianova), Maria Concetta Muscolino, preside dell’istituto Monteleone Pascoli; Massimo Serranò (Lions), il vescovo della diocesi di Oppido Palmi Francesco Milito, il presidente del Lions club Vallis Salinarum Pierluigi Taccone, Domenico Laruffa, Antonio Fuscaldo (Past governatore Lions), Armando Alessi e Antonio Guerrisi, entrambi del Lions club di Taurianova.

L'avvocato Serranò, presidente XI circoscrizione Lions, complimentandosi con il Club Lions di Taurianova e la Fondazione "Igino Betti", ha voluto ricordare «la dolce figura della professoressa Liliana Guerrisi De Leo a cui è dedicata la Pagella D'oro – Questa giornata è come uno scrigno, un vivaio di virgulti a cui affidare il futuro di questa terra, incoraggiando e sostenendo sempre più i ragazzi più meritevoli».

«Il ricordo della compianta professoressa Liliana Guerrisi De Leo - ha dichiarato Taccone - ci commuove e ci riempie di tristezza. Con le borse di studio facciamo un servizio destinato ai giovani. E, infatti, è a loro che dobbiamo prestare maggiore attenzione. In una società che appiattisce – ha concluso Taccone - la conoscenza è scomoda. Quindi, oggi i meriti studenteschi e la cultura sono controtendenza».

«Oggi è una festa delle beneficenza e della meritocrazia - ha sottolineato il vescovo Milito - beneficenza perché è bello sapere che c’è chi può e fa, della meritocrazia perchè il valore che c’è prima o poi si fa vedere».

Le borse di studio della Fondazione Betti, i cui criteri sono legati al merito e al reddito, sono state assegnate agli studenti Marianna Morabito, Vincenzo Battista, Giulia Rita Callea, Letizia Loria, Delia Epifanio, Giuseppe Carbone dell’istituto Gemelli Careri di Taurianova; Zaira Falleti del Liceo Scientifico Guerrisi Cittanova;
Maria Grazia Gullone del Liceo Gerace di Cittanova.

La pagella d’oro Liliana Guerrisi De Leo, invece, è andata a Fabiana Condello del Liceo San Paolo di Oppido Mamertina, vale a dire la studentessa che ha ottenuto la più alta votazione alla maturità e la migliore media nei quattro anni scolastici precedenti tra scuole superiori di Taurianova, Cittanova e Oppido Mamertina.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top