«A casa faremo una grande festa»: così la bimba morsa da una vipera ringrazia i poliziotti - VIDEO

Una staffetta delle pattuglie della Polizia aveva permesso di recuperare l'antidoto dall'ospedale di Matera per poterlo somministrare in tempo alla piccola degente. Gli agenti: «Il tuo sorriso per noi il regalo più bello»

778
di Redazione
30 giugno 2021
18:34

«Ciao, io sono la bimba morsa da una vipera velonosa. Volevo ringraziare quei poliziotti che mi hanno trovato l'antidoto perfetto per farmi guarire». Occhioni dolci e un sorriso che ripaga di ogni sforzo e di ogni fatica. A parlare è la bimba che nei giorni scorsi è stata morsa da una vipera. «Quando tornerò a casa faremo una grande festa con i poliziotti».

Una corsa contro il tempo per salvare la piccola. Il medicinale in questione, da somministrare con massima urgenza, era disponibile infatti solo nell'ospedale di Matera. Il personale del Commissariato di Polistena ha subito attivato la procedura per permettere l’arrivo del farmaco nel più breve tempo possibile attraverso una staffetta delle pattuglie della Polizia Stradale.


L’attività, coordinata dalla Prefettura di Reggio Calabria ha permesso di centrare l’obiettivo ed i medici dell’Ospedale di Polistena hanno avuto la disponibilità del siero per poterlo somministrare in tempo alla piccola degente che ha mostrato i primi positivi segnali di recupero della sua condizione di salute.
Oggi il messaggio di ringraziamento della bimba pubblicato poi sui social della Polizia di stato.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top