Dolore e rabbia

A Catanzaro la fiaccolata per i tre ragazzi morti nell’incendio: “Angeli innocenti”

FOTO-GALLERY | Sotto la palazzina dove si trova l'abitazione andata in fiamme, in memoria di Saverio, Aldo Pio e Mattia Carlo, si sono radunate diverse persone

229
di Luana  Costa
5 novembre 2022
21:35
Uno scatto dalla fiaccolata
Uno scatto dalla fiaccolata

A quindici giorni esatti, diverse persone si sono ritrovate in via Caduti 16 marzo, teatro del tragico rogo in cui - nella notte tra il 21 e il 22 ottobre scorso - hanno perso la vita tre giovani fratelli. Sotto la palazzina dove si trova l'abitazione andata in fiamme, in memoria di Saverio, 22 anni, Aldo Pio di 14 anni e Mattia Carlo di 12 anni, è stata organizzata una fiaccolata. All'ingresso del palazzo è stato affisso uno striscione che recita "Mattia, Aldo, Carlo... angeli innocenti vittime dell'indifferenza istituzionale".

L'iniziativa è stata sostenuta anche dall'ex senatrice Bianca Laura Granato che in più occasioni si era spesa e aveva aiutato la famiglia Corasoniti nella battaglia per far riconoscere i diritti di Saverio, affetto da una grave forma di autismo. La fiaccolata si è svolta sotto il controllo delle forze dell'ordine, presenti pattuglie dei carabinieri e della polizia.


La fiaccolata si è infine mossa da sotto al palazzo fino a raggiungere una piccola statua della Madonna, posizionata al centro del quartiere dove sono stati depositate le fiaccole.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top