Il pestaggio

Aggredirono violentemente due commercianti a Crosia: due arresti

I fatti risalgono al luglio scorso quando i due fissano un appuntamento “trappola” alle vittime. Dovranno rispondere di lesioni personali pluriaggravate in concorso

22
di Matteo Lauria
13 novembre 2021
13:43

Aggredirono una coppia di commercianti di Crosia. Così ieri, a conclusione di una intensa attività investigativa si è pervenuti all’emissione di due misure cautelari nei confronti di un 46enne e 37enne, i quali dovranno rispondere di lesioni personali pluriaggravate in concorso.

Le vittime erano state colpite con calci e pugni e per l’uomo si rese necessario il trasporto in pronto soccorso. L’ordinanza è stata eseguita dai militari del Reparto Territoriale Carabinieri di Corigliano - Rossano, supportati in fase esecutiva da due squadre “Sio” del 14° Btg“Calabria”.


Raccolti gravi indizi di colpevolezza tali da motivare l’arresto. In sostanza i due avrebbero dato appuntamento alla coppia per un incontro chiarificatore che, invece, si è trasformato in una vera e propria trappola. Un litigio, per futili motivi, poi scaturito in pestaggio. Sullo sfondo ipotesi di vendette maturate nel corso del tempo. Una delle vittime è stata presa persino a bastonate a tal punto da dover essere sottoposta a intervento chirurgico.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top