Cosenza, armi e droga nascoste in una palazzina del centro

Rinvenuti dai carabinieri due fucili pronti all'uso e cento grammi di marijuana. Sono in corso le indagini per accertare la provenienza del materiale illecito

16
di Salvatore Bruno
12 aprile 2019
19:27

I carabinieri della radiomobile di Cosenza hanno rinvenuto in Viale della Repubblica, al primo piano di una palazzina disabitata, due fucili con relativo munizionamento perfettamente efficienti e pronti all’uso ed un significativo quantitativo di sostanza stupefacente.

Fucili pronti a sparare

In particolare i militari hanno trovato, accuratamente occultati nello stabile, un fucile da caccia calibro 12, risultato rubato nel 2017, ed un fucile calibro 38/40 modello Winchester con matricola abrasa. Entrambe le armi da fuoco erano dotate di relativo munizionamento, solvente e lubrificante. Trovata, poco distante, anche della marijuana per un peso di circa cento grammi, con il materiale necessario al confezionamento. I due fucili sono stati subito inviati al Ris di Messina per le comparazioni balistiche, al fine di accertare se siano stati utilizzati per compiere azioni delittuose.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio