Assolto l’avvocato Pitaro, l’Ordine: «Sentenze come questa fanno bene alla nostra credibilità»

Il presidente Antonello Talerico interviene sull’esito del rito abbreviato: «Puntello per una professione svilita. Classe forense capace di esprimere amministratori pubblici competenti e onesti»

71
27 settembre 2021
22:35

«Il Consiglio dell’Ordine distrettuale degli avvocati apprende della positiva definizione della vicenda giudiziaria che ha visto coinvolto il proprio iscritto, avvocato Giuseppe Pitaro, già sindaco del Comune di Torre Ruggiero, ed esprime il più vivo compiacimento». Così il presidente del Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Catanzaro, Antonello Talerico, sulla sentenza di assoluzione emessa questo pomeriggio dal Gup del Tribunale di Catanzaro nell'ambito dell'inchiesta Ortrhus in cui era rimasto coinvolto Giuseppe Pitaro con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.

«Dopo a circa due anni, l’avvocato Pitaro è riuscito a dimostrare, in sede processuale, la propria completa e assoluta estraneità ai fatti a lui contestati. L’assoluzione con la formula più ampia se, da un lato, è la conferma del suo operato adamantino di amministratore pubblico, dall’altro restituisce un ulteriore puntello alla credibilità, troppo spesso, svilita della professione legale. In un momento storico in cui, a qualsiasi livello, si sfaldano certezze e punti di riferimento, pronunce come quella che ristabilito serenità all’avvocato Pitaro e ai suoi familiari, fanno bene all’intera classe forense, capace di esprimere anche amministratori pubblici competenti e onesti».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top