Coronavirus, a Belvedere Marittimo boom di contagi: i positivi salgono a 16

Soltanto ieri i casi erano la metà. Il sindaco Vincenzo Cascini prova a circoscrivere il focolaio: divieto di svolgere gare e sport di contatto, andare in gita o fare festa, ristoranti chiusi dopo le 24

211
di Francesca  Lagatta
17 ottobre 2020
15:03

Triste giornata, oggi, per Belvedere Marittimo. Dopo le 8 persone risultate positive al Covid-19 negli ultimi giorni, oggi i bollettini parlano del raddoppio dei casi, per un totale di 16. Due di questi risultano ricoverati all'ospedale Annunziata di Cosenza.

In paese da tempo si temeva l'insorgere di un focolaio per via di alcuni contatti tra persone infette e per questo molte persone si sono sottoposte al test rapido antigenico. Risultati positivi, alcune si sono successivamente sottoposte anche al test del tampone, ritenuto maggiormente affidabile, e l'esito ha confermato la prima diagnosi.

La chiusura della scuola

Proprio ieri il sindaco Vincenzo Cascini aveva chiuso la scuola media "Padre Giuseppe Puglisi" dopo la positività di alcuni studenti. A partire dalla data di ieri, e per dieci giorni, gli alunni delle classi prima e seconda sezione B, e terza sezione C, e tutto il corpo docente delle rispettive aule dovranno osservare l'isolamento fiduciario domiciliare e saranno costantemente monitorati dagli uomini della task force dell'Asp di Cosenza.

La nuova ordinanza del sindaco

Proprio per circoscrivere la nuova ondata di contagi, il primo cittadino in serata ha poi emesso una nuova ordinanza, questa volta rivolta a tutta la popolazione. Nel documento n° 326 del 16/10/2020, si ordina: l'obbligo di avere sempre con sé i dispositivi personali di sicurezza, al chiuso e all'aperto, tranne per le persone i soggetti più fragili, per chi svolge attività sportiva e per i bambini di età inferiore ai 6 anni; divieto di organizzare feste, nei luoghi chiusi o all'aperto; sospensione dei viaggio di istruzione; divieto di svolgere le attività di ristorazione dopo le 24; divieto di svolgere tutte le competizioni e gli sport di contatto.

Un altro caso anche a Verbicaro

Sul Tirreno cosentino, nelle ultime 24 ore, oltre ai casi di Belvedere Marittimo, risulta soltanto un altro nuovo caso, si tratta di un cittadino di Verbicaro. I due neonati positivi, di cui abbiamo dato notizia ieri, continuano ad essere costantemente monitorati e per fortuna sono in buone condizioni di salute.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio