Coronavirus, Berlusconi: «Sto bene. Parteciperò alla campagna elettorale»

Il leader di Forza Italia racconta: «Virus insidioso che non ho mai sottovalutato. Non ho più febbre né dolori»

79
di Redazione
4 settembre 2020
07:08
Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

«Non ho più febbre, nè dolori, voglio rassicurare tutti che sto abbastanza bene». Lo ha detto Silvio Berlusconi in collegamento telefonico con la presentazione dei candidati di Fi a Genova. Il Covid-19 è «una malattia insidiosa che non ho mai sottovalutato'», ha affermato. «Mi è capitato anche questo, sto abbastanza bene, continuerò a lavorare e parteciperò in tutti i modi possibili alla campagna elettorale in corso». Nel ringraziare per gli attestati di solidarietà ricevuti dopo la notizia della sua positività al Covid-19 ha poi commentato: «Tanta vicinanza mi ha commosso ed è il miglior incentivo ad andare avanti avendo ben presente la sofferenza di tante famiglie vittime di questa malattia insidiosa» alle quali va «la mia partecipazione e il mio affetto».

Positiva la compagna Fascina

E nelle scorse ore è risultata positiva al Codiv Marta Fascina, la nuova compagna di Berlusconi dopo Francesca Pascale. La deputata di Forza Italia, a quanto si apprende, ha fatto il tampone come l'ex premier ed è in isolamento ad Arcore. La donna ha trascorso con il Cavaliere tutto il periodo del lockdown in Provenza nella villa di Marina, lo ha accompagnato sulla barca di Ennio Doris ed è stata anche lei in Sardegna.


Contagiati i figli Luigi e Barbara

Anche i figli del leader Fi, Barbara e Luigi Berlusconi, sono stati contagiati un paio di settimane fa.  Stanno trascorrendo intanto l'isolamento domiciliare in stanze diverse a Villa Certosa, la residenza in Sardegna del padre Silvio Berlusconi. Silvio Berlusconi, secondo quanto si è saputo, ha lasciato Villa Certosa il 19 agosto, appena appreso che potevano esserci positivi in famiglia, e si è trasferito ad Arcore. Pochi giorni prima, la sera di Ferragosto, a Villa Certosa avrebbe ospitato una festa con alcune decine di persone.

 

Rientrato ad Arcore, l’esponente forzista si è sottoposto a due tamponi e a un test sierologico, risultati negativi, e nella sua villa in Brianza ha ricevuto diversi esponenti politici da tutta Italia lavorando alla compilazione delle liste per le elezioni Regionali. Il 27 agosto, poi, secondo quanto risulta, Berlusconi si sarebbe trasferito in Francia, a Valbonne, dove ha una residenza sua figlia Marina e dove l'ex premier aveva trascorso un lungo periodo durante il lockdown. Tornato ad Arcore il primo settembre, si è poi sottoposto al tampone risultato positivo.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio