Le precisazioni

Bimba morta per Covid, Occhiuto: «Vicini alla famiglia, avviata un’indagine per accertare i fatti»

Il presidente della Regione: «Non è vero che la Calabria non ha posti di terapia intensiva pediatrica. Sono 6 a Cosenza e si sta lavorando per ampliare quelli del Policlinico di Catanzaro» (ASCOLTA L'AUDIO)

di Redazione
31 gennaio 2022
19:37

«Siamo ovviamente sconvolti dalla vicenda della piccola Ginevra, la bimba calabrese di appena due anni deceduta a Roma a causa di gravi complicazioni causate dal Covid. Tutta la comunità regionale si strige alla famiglia, in questo difficilissimo momento. Ma in queste ore stiamo leggendo tante inesattezze, e corre l’obbligo di evitare una pericolosa disinformazione», lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.

«Non è vero che la Regione Calabria non ha posti di terapia intensiva pediatrica - continua la nota -.Presso l’ospedale di Cosenza ci sono 6 posti letto attualmente attivi: 4 per bambini con peso oltre i dieci chili, e 2 per bambini con un peso inferiore. E nel corso del 2021, in Calabria, sono stati curati con ottimi risultati 38 bambini in terapia intensiva pediatrica».

«Già da alcune settimane poi - si legge ancora -, in collaborazione con il Policlinico universitario di Catanzaro, la Regione sta lavorando per ampliare ulteriormente il numero dei posti letto in terapia intensiva, quelli in terapia intensiva pediatrica, e per abilitare per questi ultimi anche la ventilazione in Ecmo».


«Quanto al dramma di questi giorni, purtroppo le condizioni della piccola Ginevra, da quanto appreso, sembravano davvero disperate, e per questa ragione è stato reso necessario il trasporto d’urgenza presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma. Su questo e sui passaggi precedenti al trasferimento fuori dalla Regione - conclude Occhiuto nella nota -, ho avviato immediatamente, tramite il Dipartimento Salute della Cittadella, un’indagine per accertare i fatti ed eventuali responsabilità da parte del sistema sanitario regionale».

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top