Blogger picchiato a Cosenza, condannato uno degli aggressori

Inflitti due anni e quattro mesi di reclusione a Marco Lucanto, ritenuto colpevole di tentata violenza privata e lesioni con l'aggravante del metodo mafioso. Il 25 marzo giudizio immediato per l'altro presunto responsabile 

73
di Salvatore Bruno
17 marzo 2021
11:10
Le indagini della polizia portarono all’arresto degli aggressori
Le indagini della polizia portarono all’arresto degli aggressori

Il giudice per l'Udienza Preliminare di Catanzaro, Valeria Isabella Valenzi, ha condannato in abbreviato alla pena di due anni e quattro mesi di reclusione Marco Lucanto, 31 anni di Casali del Manco, ritenendolo responsabile dell’aggressione perpetrata ai danni del blogger Michele Santagada, uno dei redattori del giornale telematico iacchite.

Giudizio immediato per l'altro aggressore

Tentata violenza privata e lesioni i reati contestati ed aggravati dal metodo mafioso. Come si ricorderà il pestaggio si è consumato a Cosenza lo scorso 8 settembre in Via Miceli, nel centro cittadino. Santagada venne aggredito da due persone, Lucanto e poi Antonio Procopio, 34 anni, per il quale si celebrerà invece il giudizio immediato nel tribunale di Cosenza il prossimo 25 marzo.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top