L’inchiesta

Brutalmente pestato dal branco a Reggio Calabria: indagati sei giovani, due sono minorenni

La vittima fu violentemente aggredita a colpi di sedia, di casco, con calci e pugni. Lesioni personali pluriaggravate in concorso il reato contestato

17
di Redazione
5 ottobre 2022
13:24

Sono sei complessivamente gli indagati per il pestaggio avvenuto lo scorso 31 luglio sul lungomare di Reggio Calabria ai danni di un ragazzo residente in un centro della provincia. Il giovane fu brutalmente aggredito a colpi di sedia, di casco e con calci e pugni, tutti indirizzati nei confronti di una sola persona che cercava solo di sfuggire alla furia degli assalitori, come documentato in un video girato da un passante che è diventato virale sulla rete.

I sei, quattro maggiorenni e due minorenni, sono indagati per il reato di lesioni personali pluriaggravate in concorso. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria e dalla  Procura della Repubblica per i Minorenni di Reggio Calabria.


 

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top