Calabria nella morsa del caldo e degli incendi: in fiamme ettari di macchia mediterranea -LIVE

VIDEO | Numerosi e di vaste proporzioni i roghi che nelle ultime ore stanno tenendo impegnati i pompieri. A Gizzeria il fuoco ha lambito autostrada e statale 18, in fumo un costone di montagna a Stalettì (ASCOLTA L'AUDIO)

436
di Redazione
25 giugno 2021
08:24

Incendi di vaste proporziani stanno interessando nelle ultime ore diverse zone della Calabria. Complice la straordinaria ondata di caldo, che ha portato il termomentro anche sopra i quaranta gradi, diversi ettari di macchia mediterranea sono stati avvolti dalle fiamme e sono andati in fumo. Nel Reggino, a Montebello Jonico, quattro squadre di vigili del fuoco sono state impegnate per dodici ore per spegnere i roghi; soccorsa anche una persona rimasta gravemente ustionata. 

L'incendio a Gizzeria

Non è andata meglio nel Catanzarese, dove numerosi incendi stanno impegnando i pompieri del comando provinciale. Nella giornata di mercoledì un grosso incendio di arbusti e macchia mediterranea si è sviluppato per cause in corso di accertamento nel comune di Gizzeria, in località Caposuvero. Le fiamme sono arrivate a lambire a monte la corsia sud dell'autostrada A2 del Mediterraneo ed a valle la statale 18 senza creare particolari disagi al transito veicolare. L'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme con supporto dei volontari del distaccamento di Martirano si è protratto per diverse ore al fine di spegnere completamente il rogo.


A fuoco la montagna sopra Caminia 

Dalla mattinata di ieri fino alle 3 e mezza di stanotte, poi, un vasto incendio ha impegnato diverse squadre del comando di Catanzaro sede centrale, distaccamento di Soverato e volontari del distaccamento di Girifalco. Il rogo ha interessato il costone di montagna delle località di Caminia e Santa Maria del Mare Torrazzo, nel comune di Stalettì.
L'incendio sviluppatosi in zona impervia, non raggiungibile con i mezzi di soccorso, si è propagato velocemente verso le abitazioni delle due località balneari ma è stato tempestivamente circoscritto senza particolari disagi per gli abitanti. Questa notte due fronti di fuoco ancora attivi nella zona alta della montagna hanno impegnato sino alle prime luci dell’alba le unità di vigili del fuoco. Sul posto in supporto personale di Calabria Verde.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top