Caos rifiuti, l'immondizia del Reggino sarà smaltita in Puglia: l'annuncio di Nino Spirlì

Il presidente ff della Regione Calabria lo ha comunicato in una diretta Facebook nella quale polemizza con il Comune di Reggio e il sindaco Falcomatà: «Emiliano nonostante sia del suo stesso partito mi risponde con affetto e dispinobilità»

617
di Teresa Cosmano
2 luglio 2021
14:57
Cumuli di immondizia fuori dal campo migranti di San Ferdinando
Cumuli di immondizia fuori dal campo migranti di San Ferdinando

Una buona parte di rifiuti provenienti dalla provincia reggina, verrà smaltita in Puglia. Ad annunciarlo, oggi, il presidente f.f. della Regione Nino Spirlì, attraverso una diretta Facebook, ringraziando «l’amico Michele Emiliano (presidente della Regione Puglia, ndr), che ancora una volta ci è venuto in soccorso». Spirlì ha puntualizzato che «la Regione non abbandona i territori e questo vale per tutti. Nessuno dovrà mai patire il silenzio istituzionale, soprattutto in questi mesi estivi.

È bene che si conosca la linea della Regione – ha continuato – che non è quella di abbandonare le Istituzioni. Mi dispiace della polemica che viene dal Comune di Reggio Calabria, perché ha sempre ricevuto aiuto ogni volta che mi ha scritto o telefonato. Comunico quindi che, Emiliano, nonostante sia dello stesso partito di Falcomatà, ogni volta, al di là del colore politico, mi risponde con affetto e disponibilità.


Mi auguro che d’ora in poi, la si smetta di cercare di trasportare in campo preelettorale una materia che niente ha a che vedere con le elezioni. Si deve lavorare per il bene dei calabresi». Detto questo il presidente Spirlì ha voluto rassicurare i lavoratori di Sacal, «perché sta avvenendo il piccolo miracolo che tutti ci aspettavamo», sottolineando che il suo impegno «è sempre quello del primo giorno, ma non mi faccio tirare dalla giacchetta da nessuno. Equità, legalità e rispetto del buon governo continuano ad essere il sentiero da percorrere».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top