Casabona (CR), forestale sequestra manufatto abusivo

L’intervento degli agenti del Corpo forestale dello Stato ha impedito il completamento della costruzione abusiva

di Redazione
6 novembre 2015
13:01

Gli agenti del Corpo forestale dello Stato hanno localizzato e sequestrato un fabbricato abusivo in corso di realizzazione nel territorio comunale di Casabona. Il presunto autore dell’opera, nei giorni scorsi, è stato individuato e segnalato all’Autorità giudiziaria.

 


Nel corso di un controllo del territorio in località San Vito gli agenti hanno scoperto una platea in calcestruzzo armato con due muri in corso di realizzazione. La platea di fondazione ha forma quadrata con lato di 6 metri.In seguito ad accertamenti svolti presso l’ufficio tecnico comunale è risultato che l’opera era priva di qualsiasi titolo che ne abilitasse la costruzione. L’area di sedime, inoltre, per prevenire possibili disordini idrogeologici, figura soggetta a vincolo idrogeologico.

 

In seguito ad accertamenti è emerso che la presunta responsabile dell’abuso sia un’anziana signora del luogo è stata segnalata alla Procura della Repubblica per violazioni al testo unico edilizio. Il sequestro è già stato convalidato dall’Autorità giudiziaria. L’intervento degli agenti del Corpo forestale dello Stato ha impedito il completamento della costruzione abusiva.

COMMENTI
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top