Cassano Ionio, intimidazione a un consigliere: in fiamme il portone del suo studio commerciale

Sull'episodio accaduto alle prime luci dell'alba nel comune del Cosentino indagano i carabinieri che al momento seguono la pista dell'origine dolosa

di Redazione
11 giugno 2021
14:27

Il portone dello studio commerciale di Giuseppe Praino, consigliere di minoranza al comune di Cassano allo Ionio, è stato incendiato durante la notte scorsa.
Secondo una prima ricostruzione, l'incendio si sarebbe sviluppato verso le 4 di questa mattina. Il rogo ha interessato il portone di ingresso non riuscendo, fortunatamente, a penetrare all'interno degli uffici dove, invece, è arrivato il fumo che ha annerito tutti i documenti presenti negli scaffali. Sull'episodio indagano i carabinieri che, al momento, seguono la pista dell'origine dolosa.

La solidarietà di Gallo

«Un atto ignobile, vigliacco, scellerato, se possibile ancor più inquietante perché consumato ai danni di un esponente delle istituzioni». Così l'Assessore regionale all'Agricoltura e al Welfare, Gianluca Gallo, in un comunicato commenta l'attentato incendiario. «L'onestà e il rigore morale di Praino - aggiunge Gallo - , come pure la trasparenza del suo agire politico sono ben noti. Manifesto solidarietà e vicinanza nei suoi riguardi, auspicando che i responsabili del gesto vengano quanto prima assicurati alla giustizia. Al tempo stesso, preoccupato dal moltiplicarsi in città di atti di natura sia vandalica sia criminale, auspico che il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica valuti l'adozione di ogni utile rimedio, idoneo a garantire la necessaria serenità alla comunità cassanese».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top