Cassano, tranciati e rubati cavi illuminazione pubblica: indagano i carabinieri

La denuncia del sindaco Papasso: «Creato un gravissimo disservizio. La zona interessata è rimasta al buio»

5
di Redazione
11 aprile 2021
19:49

Ignoti hanno tranciato e rubato i cavi di alimentazione dell'impianto di illuminazione pubblica di contrada "Caccianova" a Cassano allo Ionio. Sull'accaduto indagano i carabinieri della tenenza di Cassano. A renderlo noto è stato il sindaco Gianni Papasso, con un post sulla sua pagina Facebook.

«Sono stato informato - ha scritto Papasso - che delinquenti di pessimo livello hanno rubato i cavi di alimentazione dell'impianto di illuminazione pubblica che serve la Contrada Caccianova. L'azione delinquenziale ha naturalmente creato un gravissimo disservizio lasciando senza illuminazione la zona interessata».


«A seguito di segnalazione è intervenuta la ditta che gestisce l'impianto. Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri, che ringrazio per quanto stanno facendo sul territorio. La Cassano onesta - ha concluso il sindaco - si ribella e condanna senza esitazione il grave atto. Collaboreremo con le forze dell'ordine per far sbattere in galera gli odiosi responsabili».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top