Disposto l'arresto a Foggia, vengono beccati nel Cosentino: in manette due napoletani

Destinatari di ordinanza di custodia cautelare emessa oggi dal Tribunale pugliese per il reato di truffa aggravata, sono stati fermati a Mormanno per un normale controllo stradale

22
di Vincenzo Alvaro
7 luglio 2020
19:26

Erano in transito nel Comune di Mormanno quando i militari della stazione carabinieri del borgo del Pollino li hanno fermati per un normale controllo stradale. Dalle verifiche effettuate i militari agli ordini del maggiore Giovanni Caruso, hanno scoperto che i due di origine napoletana risultavano destinatari, in data odierna, di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Foggia per il reato di truffa aggravata. Giovanni Verde, 31 anni, e Raffaele De Falco, di 51, sono finiti così in carcere, rimanendo a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dopo le formalità di rito sono stati assegnati presso la casa circondariale di viale Cosmai a Castrovillari.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio