Catanzaro, appalti in sanità: i nomi dei 23 indagati per corruzione

La lente degli investigatori puntata sulle forniture di beni e servizi. Lo scorso 9 marzo eseguite perquisizioni nei due ospedali cittadini e all'università Magna Grecia

269
18 marzo 2021
15:43

Sono complessivamente 23 gli indagati nell'ambito dell'inchiesta istruita dalla Procura di Catanzaro e condotta dal comando provinciale della Guardia di Finanza che lo scorso 9 marzo ha condotto i militari ad effettuare decine e decine di perquisizioni all'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro, all'azienda universitaria Mater Domini e nell'università Magna Grecia

I reati

Corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio,turbata libertà degli incanti e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente sono i reati, a vario titolo, contestati ai 22 indagati nell'ambito dell'inchiesta che si concentra sulla fornitura di beni e servizi nelle due aziende ospedaliere. In particolare, l'attenzione degli investigatori è concentrata sull’approvvigionamento di attrezzature sanitarie, fra cui sistemi di medicina nucleare e macchinari di diagnostica per immagini, suiservizi di laboratorio analisi e sul reclutamento di personale sanitario.


Gli indagati

Roberta Facca 46 anni residente a Cesate (Mi), Rita Carlotta Santoro 63 anni di Cosenza, Vittoria Celi 55 anni di Catanzaro, Umberto Tancrè 42 anni di Catanzaro, Ida Ricci 58 di Rota Greca (Cs), Cristina Rebaudengo 45 anni di Asti, Daniela Giuseppina Maria Grazia Madesani 25 anni Di Settimo Milanese (Mi), Pasquale Granata 55 anni di Cosenza, Pasquale Bove 61 di Conca della Campania (Ce), Paolo Capobianco 49 anni di Napoli, Nicola Antonio Arena 61 anni di Serra San Bruno (Vv), Giuseppe Lucio Cascini 49 anni di Napoli, Anna Curcio 66 anni di Catanzaro, Pietro Gangemi 68 anni di Roccella Ionica (Rc), Michelina Graziano 45 anni nata in Germania, Domenico Laganà 58 anni di Reggio Calabria, Giuseppe Marrara 48 anni di Milano, Vincenzo Militano 40 anni di Polistena (Rc), Ciro Oliviero 58 anni di Catanzaro, Paolo Puntieri 57 anni di Soverato, Umberto Sabatini 61 anni di Roma, Paolino Simio 65 anni di Catanzaro, Luigi Materese 58 anni di Catanzaro.

Il collegio difensivo è composto, tra gli altri, dagli avvocati Fracesco Iacopino, Pantaleone Pallone, Gian Paolo Stanizzi, Francesco Granata, Giuseppe Pitaro, Concetta Stanizzi, Rocco Putrino, Francesco Coppola, Gregorio Viscomi e Fernando Scicchitano.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top