Catanzaro, poliziotti feriti durante una perquisizione: arrestate 2 persone

La coppia ha aggredito gli agenti tentando addirittura di sfilargli la pistola. In un armadio è stata ritrovata della refurtiva tra cui vestiti e profumi imballati ed etichettati

28
di Redazione
30 dicembre 2020
18:44

Due persone arrestate, due poliziotti feriti e refurtiva recuperata. È questo il bilancio di un'operazione condotta dalla polizia di stato a Catanzaro, nel quartiere di viale Isonzo. Il personale della squadra volante ha tratto in arresto due persone note alle forze dell'ordine, a seguito di una perquisizione domiciliare nella loro abitazione popolare.

Nel corso dell'attività, gli agenti hanno trovato in un armadio una grande quantità di capi di vestiario, ancora muniti dell’originale etichetta, con taglie assolutamente incompatibili con quelle dei fermati, nonché numerosi profumi ancora perfettamente imballati e prezzati, della quale la coppia non sapeva dare contezza.


La donna ha tentato di ostacolare le operazioni, per poi spingere e aggredire più volte gli agenti. Anche l'uomo, incitato dalla compagna, si è scagliato contro gli agenti: armato di un grosso coltello, è stato bloccato. La donna, invece, ha scaraventato una cassetta in metallo ai poliziotti, tentando di sfilare la pistola a uno degli agenti. Due poliziotti sono rimasti feriti e hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, riportando lesioni guaribili in 21 e 15 giorni.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio