Caulonia, il ponte Allaro prende forma. Pronto entro fine anno?

VIDEO | L'infrastruttura, costata circa 5 milioni di euro, in fase di ultimazione. Renda (Anas): «Fruibile a novembre»

7
di Ilario  Balì
29 settembre 2020
08:24

Il nuovo ponte Allaro inizia a prendere forma. L’importante infrastruttura in corso di realizzazione sulla statale 106 a Caulonia Marina, costata quasi 5 milioni di euro, dovrebbe vedere la luce entro la fine dell’anno. Ne è convinto il responsabile dell’Anas regionale Domenico Renda, in visita al cantiere per un sopralluogo sullo stato dei lavori.

«Il nuovo cronoprogramma prevede la messa in esercizio dell’opera entro la fine di novembre – ha rimarcato Renda – si sta completando il varo delle travi, mentre le altre opere in elevazione sono state completate. L’impresa ha confermato l’impegno di dare l’opera fruibile ai cittadini nel giro di poco tempo».

Nel corso di un vertice con il sindaco cauloniese e presidente dell’assemblea dei comuni della Locride Caterina Belcastro, quest’ultima ha puntato il dito contro l’azienda nazionale delle strade italiane per una strategia progettuale definita sbagliata.

«Spero vivamente che sia la volta buona perché non si può subire un’ingiustizia del genere – ha tuonato - Il nostro territorio non lo merita. L’augurio è che questo ponte possa vedere la luce al più presto».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio