Cento chili di pesce sequestrati a Siderno

Trovati 86 chili di tonno rosso e 20 di pesce spada. Elevata una sanzione di 34mila euro. Dopo l'ispezione, il pescato è stato devoluto in beneficienza

10
di Redazione
7 luglio 2018
12:18
Il pesce sequestrato
Il pesce sequestrato

Cento chili di pescato sono stati sequestrati dalla Guardia costiera a Siderno a seguito di controlli e verifiche sul litorale della Locride.
In particolare, a bordo di un imbarcazione da diporto non autorizzata a tali tipologie di pesca, sono stati trovati 86 chili di tonno rosso e 20 di pesce spada. Ai responsabili è stata comminata una sanzione amministrativa per un importo pari quasi a 34 mila euro, per detenzione illegale di prodotto ittico.
Dopo l'ispezione da parte del Servizio veterinario "Area B" di Locri, che lo ha giudicato idoneo al consumo umano, il pescato è stato devoluto in beneficienza ad istituti caritatevoli della zona.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top