Cetraro, lido balneare in fiamme: si segue la pista dolosa

I carabinieri parlano di cause in corso di accertamento, ma fonti accreditate vicine ai vigili del fuoco riferiscono del ritrovamento nelle vicinanze, di una tanica di benzina

39
di Salvatore Bruno
13 luglio 2020
11:46

Non ci sarebbero dubbi sulla natura dolosa dell’incendio che ha distrutto nella notte appena trascorsa, il Katarion, lido balneare a Cetraro, di località Lampetia.

Tanica sospetta

Le forze dell’ordine parlano di cause in corso di accertamento, ma secondo alcune indiscrezioni ritenute attendibili, i vigili del fuoco del distaccamento di Paola, intervenuti sul posto per domare le fiamme, avrebbero rinvenuto una tanica di benzina, forse utilizzata per appiccare il rogo.

Danni ingenti

L'attenzione è concentrata anche sugli impianti della cucina, da cui secondo una prima ricostruzione, l'incendio si sarebbe propagato. La struttura è andata completamente distrutta. Soltanto alle prime luci dell’alba anche l’ultimo focolaio è stato spento. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Paola, agli ordini del capitano Giordano Tognoni.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio